-Core
DC
Take The Long Way Home
Setola Di Maiale
Pubblicato il 18/03/2021 da Lorenzo Becciani
Songs
The Army
Great Possessing
Gnawing Bite
Great Exceeding
Prospering
Augmenting
Skinning
The Wanderer
Songs
The Army
Great Possessing
Gnawing Bite
Great Exceeding
Prospering
Augmenting
Skinning
The Wanderer

Nelle note di presentazione di questo secondo disco dei DC si leggono le varie competenze di Andrea Dicò e Francesco Carbone e rispettivamente batteria, oggetti, walkie-talkie, vibratori, giocattoli a molla e campionamenti per il primo e chitarra, radio, carillon, pedali e loop istantanei per il secondo. Ciò dimostra come l'estrosa coppia si sia divertita a dare vita ad un ibrido tra elettronica e jazz che apparisse meno identificabile possibile ma allo stesso tempo funzionale. 'Take The Long Way Home' segue di circa due anni un esordio omonimo accolto in maniera ottima dalla critica e di fatto prosegue nella medesima direzione sonora, facendo sì che l'ascoltatore abbia ancora meno punti di riferimento e possa godere del talento dei due musicisti, mettendosi le cuffie e chiudendo gli occhi. Quella che i DC hanno realizzato è una vera e propria esperienza sensoriale e, al di là dell'utilizzo di walkie-talkie e vibratori oppure dell'abuso di Augmentin, la componente psichedelica è cresciuta e le dissonanze in cui capita di imbattersi di frequente creano un tappeto atmosferico niente male. Improvvisazioni elettroacustiche per le vostre notti insonni.

DC
From Italia

Discography
DC - 2019
Take The Long Way Home - 2021