-Core
Bend The Future
Without Notice
Tonzonen Records
Pubblicato il 23/03/2021 da Lorenzo Becciani
Songs
1. Lost In Time
2. As We Parry
3. Merely
4. We Aim Higher
5. Miniature
6. Mus
7. Without Notice
Songs
1. Lost In Time
2. As We Parry
3. Merely
4. We Aim Higher
5. Miniature
6. Mus
7. Without Notice

Nonostante sia attivo solo da due anni, il gruppo originario di Grenoble è già riuscito a guadagnarsi l’attenzione di un’etichetta discografica di alto livello come Tonzonen Records – The Clouds Will Clear, Sound Of Smoke, Gong Wah, Mouth… - grazie ad un’interpretazione del tutto personale del prog rock con l’aggiunta di elementi jazz, funk e folk. Senza voler togliere nulla agli altri membri, la figura poliedrica ed estrosa del chitarrista e cantante Can Yildirim spicca immediatamente e tracce come ‘Lost In Time’, ‘We Aim Higher’ oppure la title-track, che chiude il lavoro, dimostrano progressi notevoli rispetto a ‘Pendellösung’. L’esordio possedeva un legame maggiore con la scuola di Canterbury mentre quest’album abbraccia forse certe cose alla Neu!, magari per devozione ai proprietari della label. Solo sette tracce – curiosamente non sono stati inclusi in scaletta gli ottimi singoli ‘Clausa’ e ‘Otaniemi’ che erano stati diffusi in rete negli scorsi mesi – ma in grado di fare la differenza. Qualunque sia il verdetto della diffidente scena prog mondiale, i ragazzi sembrano alquanto motivati e nel giro di qualche anno potrebbero ambire a palcoscenici importanti. In copertina un dito medio alzato all’industria musicale o alla società moderna. Tanto fanno schifo entrambe.

Bend The Future
From Francia

Discography
Pendellösung - 2019
Without Notice - 2021