-Core
Archvile King
À La Ruine
Les Acteurs De L'Ombre Productions
Pubblicato il 30/03/2022 da Lorenzo Becciani
Songs
1. Chroniques du royaume avili
2. Mangez vos morts
3. Celui qui vouvoie le soleil
4. Atroce
5. Dans la forteresse du Roi des Vers
6. À la ruine
7. Vêpre I
8. L'Artisan
9. Cheating the hangman

Esordio su lunga distanza per la one-man band originaria di Nantes, che aveva dato alle stampe l’EP ‘Vile’ due anni orsono e di recente ha pubblicato anche uno split con i Simulacre. Il mix tra thrash old school (‘Cheating The Hangman’ potrebbe tranquillamente appartenere al catalogo dei Toxic Holocaust) e black metal melodico proposto da Nicolas “Baurus” M. riporta indietro nel tempo alla seconda metà degli anni ‘80 dove i Bathory ed i Sepultura pubblicavano alcuni dei loro masterpiece e il verbo del black cominciava a diffondersi nel circuito metal estremo. ‘Chroniques Du Royaume Avili’ introduce una scaletta caratterizzata da un’attitudine selvaggia e malvagia, ben descritta dalla copertina di P.M. Loveland, con qualche intermezzo acustico e una serie divagazioni nell’epic metal che non guastano affatto. La narrazione a cura di Andreea Dinag contribuisce a settare l’atmosfera e la preoccupazione più grande, mentre si scorrono le tracce, riguarda la trasportabilità dal vivo considerata la consistenza strumentale di certi passaggi (‘Dans La Forteresse Du Roi Des Vers’ e ‘Vêpre I’).

 

Songs
1. Chroniques du royaume avili
2. Mangez vos morts
3. Celui qui vouvoie le soleil
4. Atroce
5. Dans la forteresse du Roi des Vers
6. À la ruine
7. Vêpre I
8. L'Artisan
9. Cheating the hangman
Archvile King
From Francia

Discography
À La Ruine - 2022