-Core
Tenebra
Moongazer
New Heavy Sounds
Pubblicato il 02/05/2022 da Lorenzo Becciani
Songs
1. Heavy Crusher
2. Cracked Path
3. Black Lace
4. Carry My Load
5. Winds of Change
6. Stranded
7. Space Child
8. Dark and Distant Sky
9. Moon Maiden

Seguo i bolognesi dai tempi di ‘Gen Nero’ e trovo riprovevoli certi discorsi che ho letto in giro sul fatto che si siano inseriti in un filone già precostituito. A parte che di band occult rock di questo spessore non ne avremmo mai abbastanza e poi, se proprio di filone si tratta, i Tenebra hanno fatto in maniera che nascesse e non ci si sono certo accodati in seguito. Se vi sono piaciuti i dischi di Messa e Le Pietre dei Giganti, ma aggiungo anche i Julinko sebbene siano su un piano diverso, allora immergetevi totalmente nella materia liquida e paludosa di ‘Moongazer’, un album mixato da Bruno Germano e costruito su invettive psichedeliche, riff giganteschi, influenze anni ‘60 e ‘70 e concessioni melodiche che vi faranno impazzire. In ‘Moon Maiden’ appare Gary Lee Conner degli Screaming Trees mentre ‘Winds Of Change’ è il pezzo più radiofonico in scaletta, ma sono gemme sonore come ‘Heavy Crusher’, ‘Cracked Path’ e ‘Space Child’, tagliata in due da un sax demoniaco, a dare la misura del valore di questi ragazzi. La voce di Silvia domina la scena, come una mistress in assoluto controllo del corpo del proprio schiavo, e la chitarra di Emilio cresce di minuto in minuto, tra retaggi di Black Sabbath, Cream e Jerusalem.

Songs
1. Heavy Crusher
2. Cracked Path
3. Black Lace
4. Carry My Load
5. Winds of Change
6. Stranded
7. Space Child
8. Dark and Distant Sky
9. Moon Maiden
Tenebra
From Italia

Discography
Gen Nero - 2019
Moongazer - 2022