-Core
Patristic
Apologetica
Pulverised Records
Pubblicato il 22/05/2022 da Lorenzo Becciani
Songs
1. Apologetica
2. Praescriptio I
3. Praescriptio II

Qualche giorno fa, è arrivato in redazione un pacchetto della Sure Shot Worx, agenzia di distribuzione tedesca che segue tante etichette di metal estremo e classic metal. Una volta aperta la busta sono rimasto subito colpito dall’artwork di questo mini, vuoi per il tratto in bianco e nero o per la dinamicità del nudo di donna. Solo a quel punto ho scoperto che la band in questione era italiana e vedeva al suo interno membri di Bedsore, SVNTH e Hideous Divinity. La matrice sonora è un death metal di caratura tecnica indubitabile, ma anche grezzo, lurido e evocativo come tanto piace negli uffici di Pulverised Records, label di Singapore che di recente ha immesso sul mercato gli ultimi lavori di Lunar Blood, Cryptworm e Ripped To Shreds. Oltre al messaggio occulto trasmesso dalla copertina di Misanthropic Art (Chapel Of Disease, Nekrovault), a sorprendere è il mixaggio stratosferico di Stefano Morabito (Decrepit Birth, Fleshgod Apocalypse), che lascia trasparire la tecnica del chitarrista Enrico Schettino (ex-Hour Of Penance) ma anche un feeling live che troppo spesso viene trascurato in quest’ambito. Attendiamo con ansia l’esordio su lunga distanza ma già ‘Apologetica dimostra che l’underground romano è più che vivo.

 

Songs
1. Apologetica
2. Praescriptio I
3. Praescriptio II
Patristic
From Italia

Discography
Apologetica - 2022