-Core
Beyond The Mortal Dreams
Abomination Of The Flames
Lavadome Productions
Pubblicato il 24/05/2022 da Lorenzo Becciani
Songs
1. Abomination of the Flames
2. Hell of Eternal Death
3. Deficit In Flesh
4. They Are Seven
5. Decimation Hymn
6. Misanthrope Messiah
7. Peace Through Annihilation

Songs
1. Abomination of the Flames
2. Hell of Eternal Death
3. Deficit In Flesh
4. They Are Seven
5. Decimation Hymn
6. Misanthrope Messiah
7. Peace Through Annihilation

La bellezza di questa release sta nel fatto che le nuove leve death metal penseranno di trovarsi al cospetto di una band nuova di zecca, tanta è la freschezza e la potenza della proposta. Gli australiani invece sono attivi nel circuito underground fin dai primi anni ‘90, prima col nome Suffering (ai tempi fecero da spalla a Cannibal Corpse e Deicide), e hanno alle spalle un altro full lenght, intitolato ‘From Hell’ e autoprodotto nel 2008, un EP e una compilation. Dopo un lungo silenzio, il leader Pahl ‘Doomsayer’ Hodgson, evidentemente appassionato dei Cynic, ha riunito la band con il chitarrista Jamie “Bloodspawn” Whyte, il bassista Ross “Ghuul” Dolan (Bloodguts) ed il batterista Simon “Maleficus” O’Grady (Ritual Flesh, Wintercorpse) alla ricerca di un equilibrio tra i valori della vecchia scuola e spunti più moderni. Il songwriting è di elevata qualità e pezzi come ‘Hell Of Eternal Death’ e ‘They Are Seven’ faranno impazzire i fan di Morbid Angel, Incantation e Hate Eternal. Le sessioni di registrazione si sono svolte nel corso di tre anni circa presso l’Against The Grain Studio di Andy Kyte, che si è occupato pure della masterizzazione, mentre la terrificante, in senso buono, copertina è stata realizzata da Seeming Watcher. Un suono sulfureo e grezzo, che renderà ancora più oscure le vostre giornate.

 

 

Beyond The Mortal Dreams
From Australia

Discography
From Hell - 2008
Abomination Of The Flames -022