-Core
Metibla
Hell Holes
Self Produced
Pubblicato il 21/04/2012 da Pat
Songs
01. Crack
02. Fool
03. Pain
04. Victory
05. Spino
06. Brand new one
07. Grave sweet grave
08. Cross the rain
09. You live, I don't!
10. Molly
Songs
01. Crack
02. Fool
03. Pain
04. Victory
05. Spino
06. Brand new one
07. Grave sweet grave
08. Cross the rain
09. You live, I don't!
10. Molly
Riccardo Ponis è un videomaker di fama e tra le sue collaborazioni vanta tra gli altri V Fisik Hall Of Shame, Inferno e Kardia. Insieme a loro e con l'aiuto di Mario ?The Phoenix? Sestili è riuscito a focalizzare le proprie idee e completare una visione in atto da tempo. Il suo rapporto con la musica lo ha visto prima registrare un mini intitolato 'Paraphernalia' e poi dedicarsi a questa auto-produzione di maggiore spessore tentando di inserirsi nel circuito underground del paese con le sue qualità espressive. Il risultato è un album che vive di strani sussulti, legato a deboli contaminazioni industriali, abile a spiazzare l'ascoltatore con passaggi intimi, ballate dark e stacchi elettronici nevrotici. Personalmente lo trovo più interessante quando i ritmi si innalzano, incespicano e si rialzano ancora come nelle iniziali 'Crank' e 'Fool'. Meno coinvolgenti le ballate 'Pain' e 'Spino' che evidenziano qualche limite nel cantato. Nella seconda parte di 'Hell Holes' spiccano 'Grave Sweet Grave' e 'Cross The Rain', segnali di disagio e consapevolezza dei propri mezzi. All'orizzonte uno split con Jarman e saranno le prossime mosse a definire in maniera più puntuale i contorni in cui collocare questo progetto.
Metibla
From Italia

Discography
Hell Holes (2012)
Crimson Within (2014)