-Core
Prehistoric Pigs
Wormhole Generator
Moonlight Records - Masterpiece
Pubblicato il 20/01/2013 da Gabriele Oltracqua
Songs
1. Swirling Rings of Saturn
2. XXI Century Riots
3. Tafassaset
4. Interstellar Gunrunner
5. Primordial Magma
6. Entelodonts
7. Electric Dunes
Songs
1. Swirling Rings of Saturn
2. XXI Century Riots
3. Tafassaset
4. Interstellar Gunrunner
5. Primordial Magma
6. Entelodonts
7. Electric Dunes
Arrivano da un?imprecisata galassia fuori dal nostro sistema solare. Sono arrivati sulla Terra diversi millenni fa. E da allora sono rimasti nascosti negli abissi. Hanno fumato, bevuto, bestemmiato insieme ai Grandi Antichi. Duranti i loro banchetti, dove il sacrificio umano è pratica consentita ed amata, hanno ascoltato moltissima musica. Soprattutto gli Sleep di ?Dopesmoker?. Poi hanno deciso di uscire allo scoperto e di vomitare tutto il loro odio contro l?umanità con un disco che lascia sorpresi per le atmosfere sulfuree ed oscure. Un doom stoner con forti venature di sludge quasi urticante. La materia trattata da queste tre entità preistoriche e sconosciute è pericolosa. Può dare assuefazione come la migliore erba in circolazione oppure l?acido lisergico più puro. Vengono alla mente i Monster Magnet più drogati e quindi più ispirati ed i Bongzilla più visionari. Ma la peculiarità delle sette tracce di ?Wormhole Generator? che differenzia dallo stoner manieristico che si ascolta oggi, è la totale e selvaggia libertà artistica. Questo regala al disco una certa dose di oscurità. Mistero. Qualcosa di malvagio e nascosto. Pericoloso. Qualcosa che affascina e che può far male. Un album interamente strumentale dove la voce non serve per evocare demoni e streghe od altre entità a noi sconosciute. La musica del diavolo. Preistorico ma terribilmente attuale.
Prehistoric Pigs
From Italia

Discography
Wormhole Generator (2012)
Everything Is Good (2015)
Dai (2019)
The Fourth Moon (2021)