-Core
Ou
Firmano per Inside Out Music
Pubblicato il 03/03/2022 da Lorenzo Becciani

La progressive metal band cinese OU ha firmato con Inside Out Music per la pubblicazione del loro album di debutto "one". Provenienti da Pechino, Cina, il gruppo combina una varietà di elementi e influenze (Devin Townsend, The Gathering, Radiohead per citarne alcuni), per creare il loro sound estremamente unico.

Il commento del batterista Anthony Vanacore:
"La musica del nostro album di debutto, 'one' proviene dalle parti più profonde della nostra anima; sono così orgoglioso e grato del risultato e spero che troverà persone con cui risuonare. Credo che il disco sia storico sotto molti punti di vista in quanto a mia conoscenza è la prima volta che una band cinese abbia firmato un contratto con una major discografica occidentale. Siamo molto onorati di aver firmato un contratto con Inside Out Music, un'etichetta che ospita molte band e artisti coi quali siamo cresciuti, ascoltandoli e idolatrandoli. La musica sul disco è fresca, dinamica e talvolta dal suono surreale e credo che placherà la ricerca di molti amanti della musica per qualcosa che è sia dentro che fuori dagli schemi, attirandovi in un nuovo mondo chiamato OU."

Il commento del label manager di Inside Out Thomas Waber:
"Siamo davvero entusiasti di aver firmato gli OU dalla Cina, siamo stati spazzati via quando abbiamo sentito la musica per la prima volta. Qualcosa di molto unico e moderno ma ancora dal suono familiare, una rara scoperta in questi giorni!"

Gli OU sono stati fondati dal batterista e cantautore Anthony Vanacore. L'idea dietro OU è stata portata avanti da ogni membro, ciascuno con una una lunga storia in band locali e alla ricerca di nuove sfide nella propria crescita come musicista. Vanacore ha reclutato il talentuoso chitarrista e collega Jing Zhang, così come il bassista Chris Cui, ponendo le basi iniziali per la struttura delle canzoni e l'approccio creativo. Infine è arrivato il turno dell'altrettanto talentuosa cantante Lynn Wu con la sua voce eterea. Al loro debutto gli OU si sono posti un solo obiettivo chiaro, quello di assicurarsi che ogni canzone avesse una propria identità unica.