-Core
Silent Skies
Nectar
Napalm Records
Pubblicato il 03/02/2022 da Lorenzo Becciani
Songs
1 Fallen From Heart
2 Taper
3 Neverending
4 Let It Hurt
5 The One
6 Leaving
7 Cold
8 Better Days
9 Closer
10 Nectar

Un progetto molto interessante ma soprattutto un potenziale compositivo ancora in sviluppo ed in crescita. Il duo formato da Tom S. Englund e da Vikram Shankar, entrambi nei Redemption, assicura un viaggio tra atmosfere malinconiche, potenti arrangiamenti cinematici e retaggi di neoclassica e post-rock. Il cantante degli Evergrey è protagonista di una grande performance ed i suoi testi catartici si prestano bene alle lunghe digressioni armoniche del pianista. L’album è stato realizzato a distanza durante la sospensione dell’attività dal vivo, in seguito mixato e masterizzato da Jacob Hansen, e riflette l’ansia, la soggezione, la sensazione di smarrimento che un po’ tutti abbiamo provato in questo difficile periodo. Allo stesso tempo le aperture ambient sono talmente delicate che gli appassionati di Ólafur Arnalds e Nils Frahm troveranno conforto, nonostante la connotazione dark della proposta e l’appartenenza dei due musicisti alla scena heavy metal. Da segnalare la presenza di Raphael Weinroth-Browne, violoncellista dei Leprous, chiamato ad irrobustire gli arrangiamenti. Non è la prima volta che musicisti di estrazione differente si misurano in ambiti del genere e di sicuro l’etichetta austriaca dovrà essere brava a sfruttare al massimo le loro capacità e l’elitarietà dell’album.

Songs
1 Fallen From Heart
2 Taper
3 Neverending
4 Let It Hurt
5 The One
6 Leaving
7 Cold
8 Better Days
9 Closer
10 Nectar
Silent Skies
From Svezia/USA

Discography
Satellites - 2020
Nectar - 2022