-Core
Ho99o9
SKIN
DTA Records
Pubblicato il 14/03/2022 da Lorenzo Becciani
Songs
1. NUGE SNIGHT
2. BATTERY NOT INCLUDED
3. THE WORLD, THE FLESH, THE DEVIL
4. BITE MY FACE (feat. COREY TAYLOR)
5. SLO BREAD (feat. BUN B)
6. PROTECT MY BITCH PT. 2
7. …SPEAK OF THE DEVIL
8. SKINHEAD (feat. SAUL WILLIAMS)
9. LOWER THAN SCUM
10. DEVIL AT THE CROSSROADS
11. LIMITS (feat. JASIAH)
12. DEAD OR ASLEEP?

Il trio originario del New Jersey vende cara la pelle anzi, a dirla tutta, dimostra di non volerne proprio sapere di scendere a compromessi o rendere la propria proposta minimamente più accessibile. A distanza di cinque anni da ‘United States Of Horror’, tra un mixtape e l’altro, Jean “theOGM” Lebrun e Lawrence Eaddy, sempre coadiuvati dal batterista Brandon Pertzborn (Marilyn Manson), immettono sul mercato dodici tracce corrosive che vanno dal grime al punk, dall’hip hop all’hardcore, con grande attenzione per le nuove tendenze ma anche continue attestazioni di merito nei confronti dei pionieri degli anni ‘90. In tal senso ‘SKIN’ non risulta affatto anacronistico, al contrario la produzione di Travis Barker (Blink-182) è alternativa e piena di spunti di riflessione, ma anche fosse cambierebbe poco considerato l’attacco frontale che gli Ho99o9 hanno elaborato per l’ascoltatore. Se amate Death Grips, Saul Williams, Black Flag, Nine Inch Nails, Slipknot, Korn, Clipping. e The Prodigy potete forse, e sottolineo forse, immaginarvi quello che vi accadrà premendo il tasto play. ‘Battery Not Included’ e ‘The World, The Flesh, The Devil’ vi scaraventeranno ai piedi di un palco sudicio, col passare dei minuti l’atmosfera si fa sempre più oscura e pezzi come ‘Bite My Face’, che vede la partecipazione di Corey Taylor, e ‘Lower Than Scum’, sapranno mettervi in riga. ‘Devil At The Crossroads’ scimmiotta la techno, Bun B e Jasiah appaiono rispettivamente in ‘Slo Bread’ e ‘Limits’ mentre il rapper, poeta e attore di ‘The Inevitable Rise and Liberation of NiggyTardust!’ e ‘MartinLoserKing’ rende imperdibile ‘Skinhead’. Giuro che la mente è voltata subito al film di Bruce LaBruce e pochi secondi dopo a Iceland Airwaves, dove gli Ho99o9 hanno letteralmente spaccato tutto. Impossibile non amarli, non fosse altro perché rappresentano l’incarnazione più pura della nuova frontiera crossover.

 

Songs
1. NUGE SNIGHT
2. BATTERY NOT INCLUDED
3. THE WORLD, THE FLESH, THE DEVIL
4. BITE MY FACE (feat. COREY TAYLOR)
5. SLO BREAD (feat. BUN B)
6. PROTECT MY BITCH PT. 2
7. …SPEAK OF THE DEVIL
8. SKINHEAD (feat. SAUL WILLIAMS)
9. LOWER THAN SCUM
10. DEVIL AT THE CROSSROADS
11. LIMITS (feat. JASIAH)
12. DEAD OR ASLEEP?
Ho99o9
From USA

Discography
United States of Horror (2017)
SKIN (2022)