-Core
Bloc Party
Alpha Games
Infectuos/BMG
Pubblicato il 05/05/2022 da Francesco Brunale
Songs
01 Day Drinker
02 Traps
03 You Should Know the Truth
04 Callum Is a Snake
05 Rough Justice
06 The Girls Are Fighting
07 Of Things Yet to Come
08 Sex Magik
09 By Any Means Necessary
10 In Situ
11 If We Get Caught
12 The Peace Offering

Dopo ben sei anni di silenzio, numerosi cambi di formazione e palesi crisi di identità, ritornano sulla scena i Bloc Party che conobbero il loro massimo splendore tra il 2005 e il 2010 grazie a due album fantastici come il dinamico “Silent Alarm” e l’intrigante “A Weekend In The City”. L’ispirazione di quel periodo d’oro, sfortunatamente, non si è più ritrovata nel corso dei lavori successivi, a causa anche dei problemi che abbiamo citato in precedenza. Tutto questo clima di incertezza che ha aleggiato sulla testa del gruppo non ha deposto bene alla vigilia anche per “Alpha Games” che appare, comunque, come un buon salto in avanti rispetto al triste passato recente. In primo luogo va detto che trovano nuovamente risalto le chitarre di Russel Lissack che prova a dare un sound più ruvido alla band in cui svetta sempre la voce atipica e anni ottanta di Kele Okereke, da sempre tratto distintivo dei Bloc Party. L’uso dell’elettronica è più rarefatto, ma le atmosfere algide e grigie sono presenti in buona quantità, come ai tempi degli esordi. Sotto il profilo delle canzoni, vi sono episodi molto dignitosi come l’opener “Day Drinker” e “Sex Magic” che ci fanno capire come lo smalto e la capacità compositiva del quartetto non siano fortunatamente andati in naftalina. In alcuni casi si sperimentano territori funkeggianti “(You Should Know The Truth”), mentre in altri vi è un ritorno a un uso della jungle soft (“Callum Is A Snake”). Probabilmente, per un gruppo che ha sempre abbinato il rock con la ballabilità, ci sarebbe stato bisogno di qualche altro episodio più ruggente che si stenta a trovare, sebbene il songwriting non scende mai sotto la sufficienza. Insomma si potrebbe dire che lo studente ha svolto il compitino in modo diligente, ma che non si è applicato abbastanza, nonostante le sue indubbie qualità. Li aspettiamo al prossimo compito in classe, sperando di alzare il voto da sei a qualcosa di più.

Songs
01 Day Drinker
02 Traps
03 You Should Know the Truth
04 Callum Is a Snake
05 Rough Justice
06 The Girls Are Fighting
07 Of Things Yet to Come
08 Sex Magik
09 By Any Means Necessary
10 In Situ
11 If We Get Caught
12 The Peace Offering
Bloc Party
From UK

Discography
2005 - Silent Alarm
2007 - A Weekend in the City
2008 - Intimacy
2012 - Four
2016 - Hymns
2022 - Alpha games