-Core
Winterage
The Harmonic Passage
Nadir Music - Audioglobe
Pubblicato il 16/08/2015 da grunt
Songs
01. Ouverture In Do Minore
02. The Harmonic Passage
03. The Flame Shall Not Fade
04. Wirewings
05. Son Of Winter
06. La Caccia di Tùrin
07. Golden Worm
08. Victory March
09. La Grotta Di Cristallo
10. Crown To The Crowds
11. Panserbjørne
12. The Endless Well
13. Awakening
Songs
01. Ouverture In Do Minore
02. The Harmonic Passage
03. The Flame Shall Not Fade
04. Wirewings
05. Son Of Winter
06. La Caccia di Tùrin
07. Golden Worm
08. Victory March
09. La Grotta Di Cristallo
10. Crown To The Crowds
11. Panserbjørne
12. The Endless Well
13. Awakening

Giunti al primo lavoro su lunga distanza con un ep ed un singolo alle spalle i liguri perdono una buona occasione per mostrare le loro qualità e, sebbene un passo falso sia concesso a tutti, dispiace vedere come una band così giovane non riesca a liberarsi delle proprie influenze e finisca per prendere in prestito elementi da formazioni affermate senza un filo logico. L'eco dei Rhapsody e delle icone power metal tedesche che tutti conosciamo si percepisce per tutta la durata dell'album, prodotto da Tommy Talamanca, e questo svilisce buona parte della sezione strumentale che avrebbe meritato soluzioni più personali. Un tempo sarebbe stato accettabile ma adesso che il mercato è oberato di uscite di ogni tipo il rischio è quello di essere etichettati negativamente e non sapere più emergere. Alcuni passaggi denotano una cura negli arrangiamenti che in futuro potrebbe portare a risultati migliori però la componente orchestrale è inserita in maniera forzata – apprezzabile comunque la scelta di utilizzare musicisti veri e non software da studio - e quando i ritmi calano la noia diventa protagonista con Daniele Barbarossa che tenta invano di trasmettere energia e calore. Si salvano 'Son Of Winter', soprattutto grazie alla presenza del soprano Silvia Traverso, e 'Panserbjørne'.  

Winterage
From Italia

Discography
The Harmonic Passage (2015)