-Core
Invidia
As The Sun Sleeps
SPV
Pubblicato il 02/04/2017 da Lorenzo Becciani
Songs
01. Now Or Never
02. Making My Amends
03. Feed The Fire
04. Rotten
05. Marching Dead
06. Smell The Kill
07. Til Death
08. Step Up
09. Truth In The Sky
10. The Other Side
11. As The Sun Sleeps
Songs
01. Now Or Never
02. Making My Amends
03. Feed The Fire
04. Rotten
05. Marching Dead
06. Smell The Kill
07. Til Death
08. Step Up
09. Truth In The Sky
10. The Other Side
11. As The Sun Sleeps

Sembra che l’unico modo per rilanciare un pò il mercato discografico sia quello di gettare in pasto agli appassionati di musica decine di supergruppi, dalla durata più o meno lunga, il cui scopo ultimo è quello di spingere gli stessi fan ad acquistare dal catalogo delle band originali. A volte il sentore di operazione commerciale è talmente forte che si fa veramente fatica a terminare l’ascolto mentre in altri casi ci sono comunque degli spunti di interesse. È il caso degli Invidia, nati per volontà del bassista degli In This Moment, Travis Johnson, e costruiti attorno ad una solida sezione ritmica, formata dall’ex Five Finger Death Punch Matt Snell e da Darren Badorine dei Six Ounce Gloves. Alle chitarre troviamo Marcos Medina Rivera e Brian Jackson, entrambi dentro e fuori gli Skinlab, ed il lavoro di quest’ultimo è davvero encomiabile. Il compito di rendere le loro idee vincenti è spettato a Logan Mader, ex Machine Head e Soulfly adesso negli Once Human, che ormai può dirsi un produttore esperto e dalle scelte mai scontate. Forse è veramente suo il merito se ‘As The Sun Sleeps’ suona così bene, fatto sta che la scaletta scorre piacevole e non si ha mai la percezione di trovarsi di fronte a soluzioni forzate. Aaron Nordstrom dei Gemini Syndrome illumina ‘The Other Side’ mentre ‘Now Or Never’ e ‘Feed The Fire’ chiariscono fin da subito come gli Invidia guardino ai Mudvayne come riferimento principale.

 

Invidia
From USA

Discography
As The Sun Sleeps (2017)