-Core
Daspo
Samenreis
Setola Di Maiale
Pubblicato il 19/03/2020 da Lorenzo Becciani
Songs
1. Overvecht
2. Lorentzweg
3. Hollandsche Rading
4. Oudegracht
5. Schiphol
Songs
1. Overvecht
2. Lorentzweg
3. Hollandsche Rading
4. Oudegracht
5. Schiphol

Certe cose non succedono per caso. Quasi in contemporanea con l’esordio di Spheric, il bellissimo ‘Music For Laboratories’, giunge nei negozi anche l’opera prima del progetto di Davide Palmentiero e Giuseppe Pisano, capaci di costruire un linguaggio comune nell’espressione della loro conoscenza del rapporto tra suono, ambiente e partecipazione. Gli esperimenti sono cinque e il lavoro in questione, registrato al HKU di Utrecht, dura soltanto una ventina di minuti ma sono sufficienti per farsi trascinare in una visione estremamente vasta ed intrigante. É pur vero che a ‘Samenreis’ mancano le visual di Jaromir Mulders, che collabora con il duo dal vivo, ma pezzi come ‘Lorentzweg’, impreziosito dai violini di Jannika Lahin e Domenico Ingenito, e ‘Schiphol’, in cui appaiono i synth modulari di Mark IJzerman, sono in grado di raffigurare molto di più che qualche sparuta immagine astratta. Il corpo in movimento che si intravede nell’oscurità della copertina lascia intendere una danza o comunque un senso di appartenenza a questo suono che nasce così dal profondo. Un viaggio nelle capacità improvvisative e nell’universo del drone e dell’ambient. Un viaggio affascinante ed allo stesso tempo spaventoso, che vi porterà lontano.

Daspo
From Italia

Discography
Samenreis - 2020