-Core
Milano 84
Monochromatic
Lost Generation Records
Pubblicato il 07/07/2021 da Lorenzo Becciani
Songs

Un tuffo negli anni ottanta tra dance e pop d’autore. Così si presentano i romani che guardano al passato ma scrivono singoli di valore come ‘Fanatic’ e ‘Suspiria On TV’ per ballare nel presente. A pubblicare il loro EP d’esordio è Lost Generation Records che negli scorsi mesi ha lanciato pure i Venus In Disgrace di ‘Dancefloor Nostalgia’. Se in quel caso la matrice dark è bella tosta, nello specifico Fabio Fraschini e Fabio Di Ranno fanno di tutto per apparire solari, eleganti e commerciali come nella tradizione della italo disco. A tratti, in ‘Monochromatic’ ho percepito anche qualche retaggio dei Babylonia oltre al tributo ai Krisma di ‘Lola’ ed alle atmosfere vintage alla Alice, Den Harrow o Visage. Nel complesso però gli echi new wave del duo sono personali e distintivi e le voci di Killme Alice (Milano, l'amore’), Vanessa Elly, Laura Serra (‘Play’), Eleonora Cardellini e Eugene (Garbo, Gazebo..) rendono più vario l’ascolto. I synth sono pressanti ma un pregio dell’EP è quello di possedere una produzione molto leggera, mai ingombrante o intransigente. A dominare sono le melodie liquide, i beat di facile presa ed i ritornelli radiofonici. Nella lista dei crediti troviamo anche Gianluca Divirgilio (Arctic Plateau) e la speranza è che ‘Monochromatic’ sia solo il primo capitolo di una discografia consistente.

 

Milano 84
From Italia

Discography
Monochromatic - 2021